Il Met Gala è uno degli eventi più attesi dal fashion system, organizzato come ogni anno dalla direttrice di Vogue America, Anna Wintour e si svolge al  Metropolitan Museum of Art di New York. Qest’anno il tema era: “Manus x Machina: Fashion In An Age Of Technology”

Erano presenti tutte le star: da tutto il clan Kardashian a Sarah Jessica Parker, da Beyoncé a Taylor Swift, da Gigi Hadid a Kate Perry, da Irina Shaky a Emma Watson, da Blake Lively, che ha sfoggiato un favoloso abito Burberry, a Lady Gaga, da Jennifer Hudson a Naomi Watts. Insomma c’erano proprio tutti, l’unica che mancava era Rihanna.

 

Non tutti i look hanno rispecchiato il tema della serata, solo alcuni erano caratterizzati da dettagli metallici, plastificati, come l’abito di Queen Bee, e metallici. L’abito che sicuramente ha suscitato più scalpore è stato quello di Zac Posen indossato da Clair Danes, una vere a propria opera d’arte, un abito che si illumina.

Non mancano i soliti orrrori di stile, come quello di Madonna che ha sfoggiato un abito che lasciava scoperto tutto il suo lato B. Lady Gaga mentre ha indossato un body firmato Versace molto provacante con dei tacchi fin troppo vertiginosi. Rita Ora si è presentata con abito metalizzato in Vera Wang ricco di piume e infine Nicki Minaj con un abito molto volgare pieno di fibbie di Moschino.

Ecco tutti gli abiti più belli

Ecco tutti gli abiti più brutti